Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookies policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
0 Item

Carrello(0)

Non ci sono più articoli nel tuo carrello
Iva inclusa 0,00 €
Totale (Tasse incl.) 0,00 €
Condizionatori Samsung, tutte le novità del 2020

Condizionatori Samsung, tutte le novità del 2020

Climatizzazione 0 Comments

Il segreto di un grande marchio consiste nella ricerca tecnologica di sempre nuove proposte e modelli, allo scopo di sorprendere e soddisfare il grande pubblico dei propri clienti sparsi per il mondo offrendo quanto di meglio l’evoluzione tecnica e le scelte di design possano contribuire a dare per creare linee di prodotto di lunga durata. In questo articolo vediamo nel dettaglio quali sono i nuovi condizionatori samsung 2020.

Alle soglie del nuovo decennio Samsung è capace di accontentare qualsiasi target di clientela e qualsiasi esigenza di acquisto. Nel settore dei condizionatori la nota multinazionale sudcoreana lancia in questi primi mesi del 2020 nuovi prodotti dal design affascinante e dalle insuperabili performance, senza per questo cancellare quanto di buono è stato fatto fino all’anno precedente ma aggiungendo quel pizzico di innovazione che è il sale dell’affidabilità, integrando alle caratteristiche tecniche di base dei precedenti modelli nuove soluzioni capaci di garantire qualità, alte prestazioni e tanto risparmio.  

Qui di seguito Climaprice ha sondato il campo per capire quali modelli condizionatori samsung 2020 incrociano le esigenze di voi clienti adeguandosi al vostro desiderio di possedere in casa o in ufficio un elettrodomestico sempre più diffuso come sempre più immancabile. 

Condizionatori Samsung 2020, cosa si lascia e cosa lascerà il segno: ecco le caratteristiche dei nuovi modelli

Prima di parlare del nuovo che avanza, vale a dire i condizionatori samsung 2020, bisogna fare un passo indietro per salutare quelle gamme di successo che hanno riscosso tante recensioni positive tanto nel mercato degli addetti ai lavori quanto nella quotidianità dei tantissimi clienti che hanno scelto il marchio di sicura affidabilità Samsung allo scopo di avere in casa un elettrodomestico refrigerante di forte impatto visivo e grandi prestazioni. 

Fino al 2019 si sono costruiti infatti diversi modelli tra i più cliccati sui portali di e commerce o presso le rivendite autorizzate. Ci riferiamo per esempio alla serie Samsung Maldives (ad esempio, Maldives Plus o Maldives Quantum giusto per citarne alcuni) il cui modello base era di un design classico, senza wifi e display, ma capaci di una rumorosità intorno i 21 dba, tra gli indici più bassi presenti sul mercato. Occhio al concetto di rumorosità, perché i vecchi condizionatori tradizionali erano di certo potenti ma anche molto fastidiosi, e il ronzìo tipico sia delle unità interne che esterne dava vita a veri e propri incubi. Molto simile ai Maldives per caratteristiche tecniche e prestazioni, c’era poi la gamma dei Samsung New Style Plus (evoluzione dei ben noti Samsung New Style), anch’esso prodotta fino al passato 2019 ma con in più il display funzionale, dunque un bel vantaggio soprattutto in termini intuitivi e nell’ottica della gestione coordinata dei programmi quando si ha la necessità di  mettere in moto diverse unità interne al contempo. Sempre fino allo scorso anno Samsung ha pubblicizzato il modello Ar 6500 New, l’evoluzione sofisticata e sorprendente dei precedenti Ar6500, New Triangle e Ar5500. Con queste soluzioni Samsung lanciava veri gioielli sul mercato, facilmente riconoscibili perché dalla forma triangolare e caratteristiche tecniche molto più avanzate rispetto i precedenti modelli: per esempio, erano tutti dotati di display e soprattutto di wifi integrato molto utile alla interconnessione di diverse unità tra loro come di diversi dispositivi di marca Samsung di diversa natura tecnologica. Altro importantissimo traguardo raggiunto con questi condizionatori era l’abbattimento del livello di sonorità, attestato stabilmente sui 19 dba. Poi spazio alla serie Samsung Windfree, nelle due varianti Windfree Light e Windfree Evo, molto simili tra di loro. I Windfree Evo in particolare ricalcavano le doti tecniche degli Ar6500 (wifi integrato, display, 19 dba di rumorosità) ma con il plus di venir equipaggiati di due fondamentali innovazioni: lo Spy Purifier, ionizzatore della funzione deumidificazione in grado isolare allergeni, batteri e virus nell’aria che respiriamo e il pannello composto da 21000 microfori, brevettato con nome Windfree, capace di annullare i getti diretti sulle persone.  Se pensate che questo prodotto fa proprio al caso vostro, niente paura, basta consultare le nostre offerte in quanto i Samsung Windfree Evo, viste le grandi richieste, sono rimasti nel catalogo 2020 fino a esaurimento scorte.

Il 2020 appunto. Ma quali sono questi nuovissimi modelli condizionatori Samsung 2020

  • AR35. È Il nuovo modello base condizionatore Samsung 2020, in versione monosplit e con display. Non possiede il wifi integrato ma in raffreddamento è una classe energetica A++ e soprattutto raggiunge i soli 20 dba di rumorosità. Perché anche una sola unità può fare la differenza in termini di silenziosità, non è vero?

  • CEBU 2020.  Wifi integrato, display e rumorosità di 19 dba  è il credo di questo nuovo modello condizionatore Samsung 2020. In più i Cebu sono forniti di intelligenza artificiale e comando vocale grazie a Alexa Google. Così impostare funzioni e programmi durante lo svolgimento di altre faccende domestiche o di lavoro sarà un gioco da ragazzi!

  • WINDFREE AVANT. Eccoci all’evoluzione in chiave ipermoderna di un condizionatore Samsung. Display e wifi sempre intoccabili, la novità assoluta è la diminuzione (sempre possibile!) dei dba di rumorosità, addirittura sui 16 certificati. Dotato di intelligenza artificiale e comando vocale Alexa Google, gli Avant hanno dalla loro il brevetto Windfree costituito, come detto prima, dal pannello a 21000 microfori che evitano il getto diretto sulle persone presenti nell’ambiente in cui il climatizzatore è installato.. La deumidificazione è affidata al filtro Triple Care grazie a cui la vita di allergeni, batteri e virus sarà da oggi molto più complicata di un tempo.

  • WINDFREE ELITE.  Dopo aver visto la gamma Samsung Windfree Avant, si può chiedere di più? La risposta è sì, Samsung dal 2020 si vuole spingere ancora oltre per accontentare anche gli incontentabili, e lo fa con questa pregevole serie di condizionatori. Wifi integrato, display, rumorosità min. 16 db, sensore di movimento, comando vocale con Alexa Google, intelligenza artificiale, filtro Triple Care per lotta dichiarata alle impurità nell’aria e gli ormai famosi 21000 microfori per quella contro il fastidioso getto d’aria diretto. In versione monosplit Samsung Windfree Elite raggiunge  addirittura classe energetica  A+++ sia in raffrescamento che riscaldamento. 

Questi non sono che assaggi di ciò che vi andremo a informare riguardo le novità condizionatori Samsung 2020, altre piacevoli sorprese vi attendono se volete fare vostro un elettrodomestico utile e di risparmio. Noi di Climaprice, ci siamo, e adesso sotto a voi e al vostro climatizzatore ideale!